SEZIONI NOTIZIE

Diritti TV, botta e risposta tra alcuni club e Dal Pino

di Daniele Izzo
Vedi letture
Foto
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Netflix o Amazon Prime potrebbero pensare di renderlo oggetto di una serie tv. La querelle sui Diritti TV per il triennio 2021-24 non sembra volersi concludere. Anzi, ieri si è arricchita di una nuova puntata. Nel pomeriggio, infatti, sette società della nostra massima serie hanno indirizzato una lettera al Presidente della Lega Serie A, Paolo Dal Pino, il quale, in serata, non ha fatto mancare la sua replica. 

Come appreso dall’ANSA, con la lettera recapitata a Dal Pino, De Siervo e alle altre tredici società, tra le quali lo Spezia, i sette club (Lazio, Inter, Juventus, Fiorentina, Napoli, Atalanta ed Hellas Verona) hanno voluto ribadire la loro contrarietà all’operazione con i fondi d'investimento, sottolineando la necessità di trovare al più presto un accordo su diritti televisivi nazionali ed internazionali. Ma non solo: hanno, infatti, aggiunto che faranno valere pretese risarcitorie in caso di qualsivoglia comportamento che sia d’ostruzione alle trattative.

La risposta di Dal Pino non si è fatta attendere. Il Presidente della Lega Serie A, dopo aver sottolineato il fatto di aver inserito senza successo il tema dei diritti televisivi nelle ultime quattro assemblee, ha precisato: "l'assegnazione dei diritti tv è un tema esclusivamente in mano ai club e se finora non sono stati assegnati è per incapacità delle associate di superare i loro conflitti individuali e giungere alla formazione di una volontà collettiva"

Altre notizie
Mercoledì 21 aprile 2021
12:00 Primo Piano Il Duello - Ricci vs Brozovic: sciabola e fioretto 11:30 Primo Piano Lukaku e Lautaro guadagnano quanto tutta la rosa dello Spezia 10:45 Primo Piano Estevez: «Allo Spezia mi trovo bene. Ronaldo l'avversario più difficile» 09:45 Primo Piano Spezia - Inter, le probabili formazioni: Piccoli guida l'attacco, Ferrer e Marchizza tornano dal 1' 09:30 Primo Piano Bologna - Spezia, l'Aquilotto Reale è Luca Vignali
09:00 Primo Piano Sky o DAZN: dove vedere Spezia - Inter? 08:30 Primo Piano Superlega sospesa, è ufficiale: lasciano l'Inter e le squadre inglesi 08:00 Primo Piano Alla Lavagna – Spezia sconfitto di misura alla Scala del calcio
Martedì 20 aprile 2021
19:44 Settore Giovanile Bonacina: «Pagata superficialità ma i ragazzi non si sono mai tirati indietro» 19:25 Primo Piano I convocati di Italiano: 25 a disposizione, restano a riposo Erlic e Nzola 18:58 Settore Giovanile Primavera, Spezia sconfitto dall'Entella nel recupero della 3^ giornata 17:59 Primo Piano Qui Inter: rifinitura senza Kolarov e Vidal, Conte non parlerà alla vigilia 16:25 Primo Piano Cosmi: «Superlega? Mi tengo stretto Spezia-Crotone, altre partite non hanno dato lo stesso spettacolo» 12:00 Interviste Parola ai tifosi: «Contro Inter e Genoa occorrerà uno Spezia guerriero» 10:45 Primo Piano Caso Super League, ieri l'Assemblea di Lega: presente anche Chisoli 10:00 Primo Piano Stefano De Grandis: «La gara con l’Inter arriva nel momento peggiore per lo Spezia» 09:45 Primo Piano Agoumè, tanti club interessati: l’Inter fissa il prezzo 09:15 Interviste Paolillo: «La Coppa Italia di Lega Pro con lo Spezia un trionfo, come il triplete» 09:00 Primo Piano Fiocco azzurro in casa Provedel: è nato Alexander
Lunedì 19 aprile 2021
20:44 Interviste Brambati sulla lotta salvezza: «Dispiacerebbe se il lavoro di Italiano andasse in fumo»